Home > Belinate, Fun, Travels > W.A.S.P.

W.A.S.P.

Sono seduto in un tavolino dell’aereoporto di Londra (Eathrow) e mi è venuto in mente un post…mangiando le patatine! :)

IMG_2798

Il titolo è provocatorio: WASP, in passato (e immagino ancora oggi in uso) sta a significare “White Anglo Saxon Protestant”. Insomma, se non rientravi in questi canoni (quindi ci metto dentro le persone di colore, gli Italiani, gli Irlandesi emigranti a causa della grande fame, etc etc) eri praticamente un tagliato fuori (se non peggio..).

Ma questo post non vuole essere provocatorio ma, al contrario, esaltare una “virtù” o più che altro un modo di approcciare la vita comunitaria degli anglosassoni: cercare di comprendere un atteggiamento loro avvezzo che si presenta molto spesso e che è sicuramente da ammirare.

IMG_2803

Mi ricollego a questo punto a questa piccola, seppur carina, esperienza di vita vissuta: sono qui bello tranquillo che mi mangio questo sacchetto di patatine bevendo una birra in attesa del volo per Singapore e, quasi per caso, mi metto a leggere quanto scritto sulla confezione.

IMG_2802

L’immagine l’ho voluta lasciare a grandezza naturale così , cliccandoci sopra, potete leggere anche voi quanto scritto sul retro della confezione. Oltre a spiegare i motivi per cui le sue patatine sono le migliori di tutta la Gran Bretagna (tipico degli Inglesi !), scrive, alla fine della sua descrizione dettagliata che quasi ti fa venir voglia di comprartene subito un altro pacchetto, “Please let me know what you think” Firmato: Will.

Non pago di ciò, alla fine mette su tutti i riferimenti, dall’indirizzo dell’Azienda al sito web all’indirizzo di posta (second me lui avrebbe messo perfino il suo indirizzo di casa, si sa mai:)). E conclude con: “If you have any comments, we would LOVE to hear from you”.

Lo so che per quelli di voi che viaggiano tanto è cosa normale, ma per tutti gli altri, secondo me, è quasi una cosa assurda! Ve lo immaginate, faccio un esempio assolutamente a caso, l’Amministratore Delegato delle Patatine Pai che scrive sui pacchetti il suo indirizzo email e che sarebbe super-felice di sentire cosa ne pensano i consumatori delle sue famosissime patatine? Bah, mi suona un tantino strano..

Sta di fatto che gli anglo-sassoni (e ci metto dentro tutti: dagli USA agli Australiani, dai Canadesi ai Neozelandesi, etc) in queste cose, parlo di SERVIZI e di cura del CLIENTE, sono un palmo sopra di noi. E queste piccole manifestazioni le trovate anche quando andate in qualche hotel dove vi martellano con Survey su Survey o quando scrivete a top gurus come Scott Guthrie, Clemens Vasters od altri, perchè ci tengono davvero al cliente, alla comunicazione, e, nell’esempio che ho fatto, agli utenti finali. Forse un 20% sarà anche marketing puro, ma credo il resto sia voglia di migliorarsi sempre, di confrontarsi, e poi di essere gentile. Solo a Seattle mi è capitato, nello stesso giorno, di essere salutato per strada 3 volte nello stesso giorno per strada da perfetti sconosciuti… E, ovviamente, noi italiani viviamo la realtà americana (anglosassone in genere) in modo molto distaccata mentre l’intera comunità del Commenwealth si sente molto unita. Totalmente diverso da quello che succede in Italia: quando vediamo noi Walter Zenga all’aereoporto (mi è capitato stamattina) puntiamo il dito, lo segnaliamo ad alta voce, corriamo a farci fare una fotografia (ma perchè mi ci metto in mezzo???!!! :)) e così le “star” diventano ancora più star. Mentre qui non è così (a parte rari casi), no davvero..

Detto questo, ora ESIGO dal Sig. Tyrrell (ormai diventato l’amico Will :)) una fornitura mensile delle sue mitiche patatine all’aceto !!! :)

About these ads
Categories: Belinate, Fun, Travels
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 3,517 other followers

%d bloggers like this: